News

ART BONUS A PISOGNE PER IL PROGETTO "MIRAD'OR SPAZIO D'ARTE E BELVEDERE"

14 settembre 2017

Art Bonus è un credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura. I cittadini e le imprese possono fare donazioni dirette per il restauro di beni culturali e il sostegno dei luoghi della Cultura ottenendo uno sconto fiscale da detrarre, in tre anni, dall'Irpef.

Ai sensi dell'art.1 del D.L. 31.5.2014, n. 83, "Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo", convertito con modificazioni in Legge n. 106 del 29/07/2014 e s.m.i., è stato introdotto un credito d'imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo, il c.d. Art bonus, quale sostegno del mecenatismo a favore del patrimonio culturale.

Chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura, come previsto dalla legge, potrà godere di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta.

Le erogazioni liberali effettuate in denaro che danno diritto al credito di imposta, devono riguardare gli anni di imposta a partire dal 2014 e devono essere riferiti ai seguenti interventi:

  • manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici;
  • sostegno degli istituti e dei luoghi della cultura di appartenenza pubblica (es. musei, biblioteche, archivi, aree e parchi archeologici, complessi monumentali, come definiti dall’articolo 101 del Codice dei beni culturali e del paesaggio di cui al Decreto Legislativo 22/01/2004 n. 42 ,) delle fondazioni lirico-sinfoniche e dei teatri di tradizione;
  • realizzazione di nuove strutture, restauro e potenziamento di quelle esistenti, di enti o istituzioni pubbliche che, senza scopo di lucro, svolgono esclusivamente attività nello spettacolo;

In sede di conversione del D.L. 83/2014, la misura agevolativa è stata estesa anche alle erogazioni liberali in denaro effettuate per interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici, laddove destinate ai soggetti concessionari o affidatari dei beni oggetto di tali interventi.

La legge di stabilità 2016 del 28 dicembre 2015, n. 208 ha stabilizzato e reso permanente l’ “Art bonus”, agevolazione fiscale al 65% per le erogazioni liberali a sostegno della cultura.

Il credito d'imposta è riconosciuto a tutti i soggetti:

  • che effettuano le erogazioni liberali a sostegno della cultura e dello spettacolo previste dalla norma in commento, indipendentemente dalla natura e dalla forma giuridica.

Il Comune di Pisogne con deliberazione di Giunta Comunale n. 143 del 01/08/2017 ha individuato un primo intervento destinatario di erogazioni liberali:

"MIRAD'OR SPAZIO D'ARTE E BELVEDERE"

Per effettuare la donazione è necessario fare un bonifico con le seguenti indicazioni:

CONTO TESORERIA COMUNE DI PISOGNE
BANCA POPOLARE DI SONDRIO - AGENZIA DI PISOGNE.
IT 95 P 05696 54960 000050010X58.

Causale: "D.L. 31 maggio 2014 n. 83 (Art Bonus) - donazione per “MIRAD'OR SPAZIO D'ARTE E BELVEDERE"”

Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti si rimanda al seguente link http://artbonus.gov.it/.

Una volta effettuato il bonifico inviare mail all'indirizzo info@comune.pisogne.bs.it.

Se si desidera che il nome compaia nella lista dei donatori presente nel sito, specificare tale volontà nel testo della mail. Questa dichiarazione deve essere rilasciata esplicitamente per iscritto E NON INFLUISCE SUL DIRITTO AL BENEFICIO FISCALE. In mancanza, il donatore sarà considerato a

Allegati

Links